Veronesi, con Fassino per rilanciare la sinistra

“Lo scenario politico non lascia scelte; io sono per dare pieno appoggio al lavoro di Piero Fassino”. Lo ha detto Carlo Veronesi, presidente onorario D&S, che ricorda che “chi viene dalla tradizione del socialismo riformista non può che appoggiare l’iniziativa di chi, come Piero, sta lavorando dare vita ad un piano per rilanciare la sinistra vera contro il settarismo di chi vuole fare solo gruppetti che ci condannerebbero all’irrilevanza.

Veronesi ricorda l’importanza di ripartire dalla base, dai territori, rimettendo al centro dell’azione politica tematiche capaci di riaccendere l’interesse dell’elettorato. “Io vengo dal mondo agricolo, e so bene quanto certa classe politica si sia allontanata dalla pancia del Paese; per questo credo che solo la combinazione di un’azione riformista capace di comprendere i nodi su cui intervenire per trasformare in positivo il futuro del Paese da un lato, e una classe politica selezionata con cura dall’altro  possano rilanciare la sinistra”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *