Butac è in gioco la libertà di manifestazione del pensiero garantita dall’articolo 21 della Costituzione.

Butac (bufale un tanto al chilo ) è stato sottoposto a sequestro preventivo per una querela per diffamazione per un’articolo pubblicato nel 2015 .

Dispiace il sequestro da parte delle autorità giudiziarie di Butac, da sempre per noi di D&S la libertà di stampa è sacra, ancora di più di quel giornalismo che fa inchiesta e cerca di smascherare le “bufale” che troppe volte vengono assunte a verità per poi essere smentite dopo pochi giorni, ma intanto hanno contribuito nel male a far indirizzare una opinione.

Serve una stampa libera, seria, e che approfondisca la verità.

 

Roberto Nativi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *